domenica 20 aprile 2014

Un pò di pancia è sempre normale...

Auguri a tutti di buona Pasqua! Mi raccomando, non esagerate troppo come ho fatto io : D

lunedì 14 aprile 2014

Dietro le quinte: Le Avventure di Ultra Stanky #3 (parte 2)

DUE MESI!!!
Sono in ritardo di ben 2 mesi, chiedo venia TT__TT
Mi dispiace davvero di aver trascurato così tanto il blog, ma come vi dissi già in passato il progetto mi impegna molto, e solo ora sono riuscita a trovare 2 minuti liberi per dedicarmici.

La scorsa volta vi parlai delle matite,(se non ve lo ricordate cliccate qui ),mentre oggi vi parlerò delle chine e dei colori.

Io di solito preferisco inchiostrare con il pennello, ma per questo progetto Giuseppe mi aveva chiesto di utilizzare una china simile a quella usata nei fumetti Disney. Così presi un paio di Topolino e dei vecchi albi di W.I.T.C.H. e mi studiai la loro china, capendo che non potevo usare la tecnica a pennello (non perché sia impossibile, ma perché non sono ancora bravissima a regolare la pressione che utilizzo per passare gradualmente da una linea sottile a una più spessa o viceversa, senza fare pasticci), quindi per essere più sicura optai per le penne a china usa e getta

Ammirate, ordunque la prima tavola in work in progress




Recentemente però ho iniziato a utilizzare anche la brush pen, che i miei amici mi hanno regalato per il mio compleanno! (a proposito, grazie ancora!!)


Comunque dopo l'approvazione delle chine, si passa finalmente ai colori:

Photoshop sarà sicuramente un mezzo veloce per la colorazione, però lo trovo odioso, sopratutto la parte delle selezioni



ma quella delle ombre, luci ed effetti vari mi piacedi più : D



Comunque dopo settimane di lavoro e di notti passate davanti al pc ecco le prime 3 tavole complete


o quasi, il tocco finale ce lo dà Giuseppe aggiungendo effetti sonori e rimpicciolendo le tavole di un poco.

Ad ogni modo, mostrammo le tavole a Vince (l'editore americano, nel caso ve lo foste scordato), che si è mostrato molto interessato al nostro progetto e disposto ad aiutarci anche per revisionare la traduzione oltre che pubblicarci : D

da quel giorno mi sono fatta un mazzo tanto per portare al termine tutte le altre tavole, che sono ben 33, e oggi me ne mancano soltanto 5 *O* dopo di che si potrà sperare solo che piaccia al pubblico americano e che da quel momento io possa dire addio alla mia disoccupazione!

Seriamente, sono terrorizzata: sono molto soddisfatta del mio lavoro, durante tutto questo periodo ho trovato il mio giusto ritmo per rendere al massimo nel minor tempo possibile (riesco a completare 2 tavole a matita in un giorno, prima riuscivo a farne solo mezza), sono migliorata parecchio e nel complesso il mio lavoro mi piace, però sono terrorizzata che invece possa non piacere al pubblico. Essendo questa una buona occasione per farmi strada nel mondo del fumetto, ho riposto in Jack Stanky tutte le mie speranze quindi spero davvero che possa andar bene!

Questo è tutto, ora ritorno a lavorare sulle mie ultime 4 tavole. Vi chiedo ancora scusa per questo ritardo, spero di poter pubblicare già la prossima settimana, ma non posso prometterlo, (anche se dubito che ritarderò di altri 2 mesi).

Come sempre vi invito a lasciarmi un commento, e vi auguro di passare un buon inizio settimana e...oh giusto, e anche una buona Pasqua.

Ciao e alla prossima ; )